Posts Tagged: docenti
RICOSTRUZIONE CARRIERA E PROGRESSIONE ECONOMICA – PERSONALE SCOLASTICO

DOMANDA DI RICOSTRUZIONE CARRIERA E PROGRESSIONE ECONOMICA: NORMATIVE DI RIFERIMENTO A CONFRONTO Con la sentenza n. 3959/2020, il Tribunale di Foggia, sezione lavoro, ha ribadito alcuni importanti principi in materia di ricostruzione della carriera e progressione economica per il personale docente. Nel caso di specie, la domanda finalizzata[…]

Read More
CONTENZIOSO SCUOLA: CASSAZIONE CONFERMA DIRITTO ALLA PROGRESSIONE ECONOMICA. MOLTISSIMI DECRETI DI RICOSTRUZIONE SONO ILLEGITTIMI.

La Suprema Corte di Cassazione (sentenze nn. 31149/2019 e 31150/2019) mette fine ad ogni questione fissando dei paletti precisi in materia di RICOSTRUZIONI DI CARRIERA  e confermano comunque il diritto alla PROGRESSIONE ECONOMICA (22552/2016). Si tenterà in modo alquanto sintetico di evidenziare i punti salienti. Ciò che è[…]

Read More
CASSAZIONE: SCATTI ANZIANITA’ AGLI ATA PER TUTTO IL PERIODO DI PRECARIATO

La Suprema Corte di Cassazione conferma il proprio orientamento in materia di progressione economica del personale scolastico. Per gli ATA dopo la sentenza CGUE Motter nulla cambia. Sì alle differenze retributive come se il dipendente fosse stato a tempo indeterminato dal primo contratto a tempo determinato. CASSAZIONE SULLA[…]

Read More
DOCENTI: ok al compenso sostitutivo delle ferie maturate, ma non fruite

Sì al diritto al pagamento del compenso sostitutivo delle ferie maturate, ma non fruite Storica ed innovativa la sentenza del Tribunale di Foggia Sezione del 15.03.2018 che ha accolto un ricorso pilota patrocinato dal nostro studio legale nella persona del socio equity partner Avv. Marco Dibitonto. Chi non[…]

Read More
I docenti e gli ATA precari o giá di ruolo possono ottenere per intero il riconoscimento del periodo preruolo

La sentenza n. 22558/2016 della Suprema Corte di Cassazione Sezione Lavoro del 07.11.2016 è una sentenza storica per il mondo della SCUOLA PUBBLICA. A partire da oggi qualunque precario per i dieci anni precedenti può chiedere con un ricorso al Giudice del Lavoro il riconoscimento giuridico della medesima[…]

Read More